Stai già facendo brand personale

-

In realtà hai sempre fatto “brand personale”.

Quando rispondi al cameriere, stai facendo branding.

Quando ci metti 10 giorni a rispondere a una mail, stai facendo branding.

Quando metti cura extra nel risolvere un problema, stai facendo branding.

Quando pubblichi qualcosa in un social, stai facendo branding (e questo qualcosa potrebbe essere una notizia utile o uno sfogo).

In realtà hai sempre fatto “brand personale”, solo che prima si chiamava “vivere e avere a che fare con le persone” e magari non ci prestavi così tanta attenzione.

Andrea
Gestisco e coordino progetti di comunicazione e marketing. Nel tempo libero faccio cose, vedo gente e condivido passioni e opinioni.

Condividi

Post recenti

Gustavo Dorè, l’arte e lo storytelling

Si sente sempre più spesso parlare di Storytelling, di quanto sia importante se non essenziale. Per chi vive nel...

Back end – Cosa significa?

Il termina "Backend" (letteralmente "lato dietro" in inglese) può avere molti significati ma nella maggior parte dei casi fa riferimento al lato...

Testo Boilerplate – Cosa vuol dire?

Tutto quel testo (o anche altri elementi, dal codice alla grafica) che si va riusare, riciclare, con minime variazioni all'interno di un...

Il potere di rimanere fedeli alle proprie scelte

Recentemente ho acquistato un noto racconto d'avventura a tema piratesco. "La vera storia del pirata Long John Silver" di...

Come funziona un’immagine?

Quante immagini vedi ogni giorno? É difficile dirlo, già al mattino ti svegli, guardi i social e vedi decine...

Categorie

Commenti recenti